“Laggiù nel Paese dei Topici” di Andrea Nani

Adv Facebook, Google, YouTube e gli altri aggregatori. Dice: sono “intelligenti”. Ma sono solo intransigenti come stupidi burocrati.
Non puoi cambiare gusti. Se lo fai improvvisamente e non gradatamente vieni punito con pubblicità contro verruche, emorroidi, vermi intestinali, alopecia, piorrea. E che cos’è? Ma se ho riscoperto Mino Reitano! Ma cosa vuoi da me? Algoritmo! Dopo anni di rock progressive ho comprato su ebay “Sogno” di Mino Reitano e allora? Un LP in ghisa, la copertina in braille, edizione limitata afghana, live; alla chitarra Franco Cerri e Jimmy Page; al colonscopio Maurizio Costanzo.
Algoritmo! non ti tornano i conti? Ma quali conti? Ma cosa conti?
Ho il profilo mosso e non lo sopporti… E te ne fai una ragione!
Invece niente mi propone la “Cura del Parkinson subito! Clicca qui, qui, no qui. Qui.”

Da “Laggiù nel Paese dei Topici” di e con Andrea Nani, venerdì 16 marzo al Bonaventura Music Club, via Zumbini 6, Milano.

Pubblicato in 0000.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...