Paul Niente Detective – Il romanzo [20]

Saltammo in macchina, Qual mise in moto, un bel rombo pesante, elegante, alto, ricco di piombo e benzene, irresistibile richiamo per fisco ed ecopolizia. Risalimmo la rampa anonimi e discreti come un Luigi in fuga su carrozza reale.
– Sai, Qual, a volte quest’affare mi dà l’idea di essere eccessivo, non mi sembra che ci aiuti nel nostro lavoro.
– Ah no? Sta’ a vedere.
E schiacciò. Oh, come schiacciò. Sparati fuori dal piano garage, decollammo. Non so come, riuscì a sterzare mentre eravamo ancora sollevati dall’asfalto. La Bentley, senza neanche derapare volse in un istante ortogonale il muso a destra e le quattro ruote si aggrapparono alla strada con piglio felino. Tutto un filino eccessivo, continuavo a sostenere.
– E ora leviamoci d’attorno.
Lasciammo il palazzo dietro le nostre spalle e due belle strisce nere molto eleganti sulla strada. La cosa buona in quell’uscita di scena barocca era che la troupe televisiva si trovava sul lato opposto dell’edificio e non si accorse di noi. Mi parve di sentire le grida di battaglia, l’assalto alla notizia capitanato da Filona Waller. Che donna, che ostinazione, che tempismo. Puntualmente in anticipo, sempre, su tutti. Tutti tranne la Paul Niente Detective, naturalmente.
Attraversando quei canyon di periferia urbana Qual accese il suo calcolatore neuronale, non riuscì a farne a meno. La scuola di Tahiti doveva essere stata davvero dura. Dura ma esatta.
– Provi una profonda stima non è vero?
– Paul.
– Spara.
– Duemilanovecentoventinove.
– Euro metro quadro?
– Euro metro quadro.
– Niente virgola?
– Virgola trentatre.
– Ah, beh.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...