Come sono diventato un designer

Avevo un chiodo fisso, uno solo
l’ho piantato nel cervello del mio amico Federico e ho detto
Bon, basta, faccio design.
Erano i tempi del Politecnico, avevo questo chiodo fisso.
Non decidevo l’indirizzo perché c’avevo il chiodo
Dell’urbanista.
Ne parlavo col mio amico Federico
Lui aveva tante idee, mica solo una
Io mi perdevo nelle mappe dispiegate nella hall
dello studentato, e Federico suonava, nuotava, scalava,
baciava, rideva, prendeva ventotto e trenta.
Io sempre lì con le planimetrie
Di Bologna, di Milano, di Zurigo,
Gridavo “linee ferroviarie o gomma!”
Porti, scali, scale, uno a mille, uno a diecimila, uno a centomila.
Uno contro tutti con un chiodo solo, ero io.
Sognavo un raccordo che mettesse d’accordo
Tutti. Dalle giunte ai pendolari,
dai governatori alle specie dei vivai
rare, da quelli dei palazzi a quelli dei frumenti
I cementifici in pace coi vecchi tessuti
urbani. E le campagne fare bene le campagne.
Federico invece aveva tante idee
Prendeva tante iniziative, iniziava i discorsi
E li finiva in giro mentre suonava, nuotava, scalava
baciava, rideva, prendeva ventotto e trenta.
Io avevo un chiodo fisso e così
per non rimanere al palo, un giorno all’improvviso
ho cambiato indirizzo.
Ho preso Federico e con quel chiodo ci ho fatto del design
L’ho piantato nel cervello del mio amico.
Di Federico ho fatto attaccapanni
Gli ho fermato la vita, da allora lui non muore mai
non tramonta mai, gli attaccan su le mode
diverse a ogni giro.

Così, il mio amico Federico di design
è sempre in voga, ed io
sono sempre quel designer con quella grande fama
di quel pezzo unico e non tramonta mai
Ho fatto solo un pezzo siam d’accordo.
D’altra parte avevo un chiodo, un chiodo solo.
E ora è fisso, nel cervello del mio amico Federico.

Annunci
Pubblicato in 0000.

2 commenti

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...