Dov’è l’humus?

Una nonna se ne va, un altro quasi secolo si stacca e cade. Lì di fianco c’è il burrone dove vanno giù le nonne, i nonni, i secoli. Ci sono milioni di secoli in un secolo. Poi si staccano e rotolano giù. Non fanno neanche l’humus. E noi dove rinasciamo ogni volta.
Un giorno sarò nonno. Io che ascoltavo i Righeira. Io che l’humus me l’hanno tolto quasi subito. Io che imitavo gli imitatori e adesso che lo so son finiti gli originali. E allora? Mi tocca fare l’originale.
Ma l’humus? Non c’è una banca dell’humus?
Sono un originale senza tanto credito. Senza la carta. Nonno, sì, ma senza neanche più i nipoti. I nipoti sono sul tablet. Io al massimo ho una sudata confidenza col bi det.
Dov’è l’humus? Dove si va per l’humus?

Pubblicato in 0000.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...