Mi son formato a Bordighera

Mi son formato a Bordighera nella stanza di un albergo. Era settembre, era novembre, sicuro era fuori stagione.
Mio padre era con me, avevo una malattia per cui si andava al mare. Non c’era mia madre, non c’erano fratelli, c’era mio padre che mi vestiva, che si prendeva cura di me. Lui e lo iodio.
Mi sono formato a Bordighera con le settimane enigmistiche di papà. Avevo tipo cinque anni.
Poi, mentre guarivo io, negli anni, morivano tutti. E con le parole facevo le magie.
Faccio ancora le magie, ma nessuno è mai tornato.

Annunci
Pubblicato in 0000.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...