Vagina Wolf

Ci sono i codici, ci sono i cinici,
ci sono quelle come me.
Ci sono le norme, le tarme, le forme,
ci sono i protocolli, quelli a mano,
i dattiloscritti con i piedi,
gli smalti dai toni squillanti,
ci sono i citofoni.
E vengo a te,
salgo un attimino.
E ti rovino la vita.

Annunci

1 commento

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...