Il Vangelo di Giudo – 1.

Un futuro dove il bene e il male lasceranno il nostro pianeta Terra. Lasceranno tutto a metà. E gli uomini sapranno finalmente cosa fare, come farlo e perché. Sapranno scandire le loro azioni nel tempo, sapranno tutto. Parleranno improvvisamente, correntemente tutte le lingue, tutti i dialetti. Chiuderanno le gioiellerie. Apriranno molti bar. Non si dirà più “nel bene e nel male” ma cose come: “in Renania e in Lettonia” o: “nel frigo e nell’autosilo” oppure ancora: “nella frutta e nella verdura”. Ci sarà molto da fare e si farà. Poi il bene e il male torneranno e gli uomini sapranno esattamente come comportarsi. Prenderanno tutti un cucchiaio da tè, lo alzeranno fino a che i raggi del sole non si abbatteranno sull’acciaio e rifletteranno con tanta forza da accecare gli sconosciuti. Così che bene e male se ne andranno di nuovo per sempre. Sbattendo sugli spigoli. E dicendo cose che gli uomini si rifiuteranno di ascoltare. Anche le donne.

2 commenti

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...