– C’è ancora qualcosa di gotico nel tuo sguardo.
– Sono le cotenne di nonna. Quando penso alla zuppa che fa nonna, alla sua ricetta antica, non riesco a trattenermi. Ma si vede così tanto?
– Io lo noto, ho molta predisposizione per tutto ciò che è gotico.
– Michelle.
– Sì?
– C’è un alone.
– Sì?
– Un alone che cresce denso.
– Continua.
– Costellato di .
– Dì.
– Michelle io credo.
– Vai avanti.
– È pesto. Hai delle trenette sul vestito.
– Oh.

Pubblicato in 0000.

8 commenti

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...