Tutto si offusca, anche Fausto, di là in salotto, lo confondo con la sedia. I colori, le forme, le distanze, i quadri di papà si offuscano. Ho bruciato l’arrosto un’altra volta. Ma porca, merda, vacca, schifa.

Pubblicato in 0000.

3 commenti

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...