Frank!

Maledizione Frank – 29.

 

– Ed eccoti che ti ritrovo a giocherellare con quella merda. Razza di idiota. Ora io non so se c’è più cervello in una frittura d’Alba o nella tua fottuta testa cava. Deve esserci una maledetta umidità dentro quell’affare che ti porti sulle spalle perché i tuoi ragionamenti sanno di muffa, si sente da qui. Puzzi di muffa, bastardo e ci farai ammazzare tutti.

– Capo.

– Non dire niente. Quello che ti ci vuole è un bel buco, due: per fare corrente. Idiota che non sei altro. Posa quell’innesco.

– Capo.

– Posa quell’innesco. E pettinati.

– Capo, temo si stia confondendo, non.

– La vedi questa? Sai cos’è questa? Questa è la mia Folkner e te la sto puntando sulla tempia. Allora, ti faccio un po’ di aria? Vuoi che ti rinfreschi? Dì, hai caldo là dentro, c’è afa? Bastardo schifoso, lurido pattume in decomposizione. Ottuso cazzone, io ti sparo.

– Capo non è l’innesco, è il cerca-persone di Frank. È senza pile.

– Un cerca-persone?

– Sì capo, un cerca-persone. Senza pile, capo.

– Quello che vedo, fetente d’animale, è un cerca-persone senza Frank.

– Proprio così.

– E pettinati.

24 commenti

Lascia un commento

  1. fraaaaaaannkk!!!!

    lisa

    (ero da Marta. sorseggiavamo dello sciroppo di menta con una foglia moscia di basilico dentro, stan, sulla terrazza che guarda sul raccordo. lei, tagliaunghie in mano, mi raccontava le sue ultime prodezze – io facevo finta di ascoltare, voltando la testa da un’altra parte con noncuranza. preferisco il rumore degli autotreni, al suo sguardo ottuso)

    "Mi piace"

  2. giacomì, bello rivederti. sono recluso qui, fa piacere.

    hai visto inculpop? ma le pause i cali di ritmo credo siano imprescindibili, temo non se ne possa fare a meno. Io non posso.

    lisa, sì, inculpop dò ragione a inculpop, puoi permetterti di azzardare di più. Ma senza ansia eh?

    "Mi piace"

  3. Ebbene si maledetto carter, ci hai scoperti, eravamo tutti sulla faccia come il buco.
    La missione di Arc era tampinare una bionda tinta, marta ci tagliava le unghie nascosta sotto al tavolo, mentre Lisa dietro al bancone dell’ autogrill ci miscelava un analcolico biondo e seven up.
    La voce di inculpop era coperta dal rombare dei tir, che celavano anche il rumore dei miei peti. Poi mT è svenuto (avrò esagerato con la cipolla e i fagioli?), e quando la situazione cominciava a farsi intrigante è uscita la Ceciarelli dal Bagno tutta pettinata.
    Qualcuno ha messo su un vecchio disco della fox inserendo un gettone nel giubox, ma non era frank.

    "Mi piace"

  4. Spirit, non eri autorizzato a. Comunque l’importante è che non si sappia, per me seppie in umido.
    Oggi è proprio umido.
    Cominciate pure, io arrivo a breve, solo una telefonata. Speriamo non intercettino…

    arc

    "Mi piace"

  5. forte iggy pop

    comunque “la ceciarelli che esce dal bagno tutta pettinata” è conturbante.

    xpy, vacci piano con lo stodadio, con tutto questo sole

    lisa, tu stai tratteggiando un bel personaggio

    Buon fine settimana, Stan

    "Mi piace"

  6. ma è Marta, stan. Marta non ne vuol sapere di mollare.
    ha appena scoperto la ceretta per gambe alla fragolina di bosco e – gesù – dovreste vederla.

    lisa

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...