Interno coscia

schiudi le labbra
l’umido affiora
allaga lento e lento cola
lembi gonfi
di carne rosa
fonte sacro

scusa

mi faccio una coca

Pubblicato in 0000.

6 commenti

Lascia un commento

  1. ungarettiano, Stan… anche se il finale è un po’ “maudit”, fa pensare a certe cose di Rossi, “Bollicine” ma sono evidenti anche echi crepuscolari del tardo “novecentismo”, sicuramente il Pelù di ” Bene bene male male”.
    arc

    "Mi piace"

  2. Sì il primo a cui ho pensato è stato Ungaretti. E’ sorprendente come tu ci abbia preso. Vasco no, pelù meno che meno. Ungaretti sì. Nonostante abbia letto 3 poesie di Ungaretti.

    Ehi Arc

    Stan

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...