Stavo seduto e contemplavo il lago. Ai miei piedi un piccione pieno di impegni non sapeva da che parte iniziare e prendeva tempo girandosi intorno. Lo guardai e con lo sguardo lo schiacciai.

Pubblicato in 0000.

9 commenti

Lascia un commento

Rispondi a amelia1 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...