Lei faceva così e colà. E lui dietro. E lei continuava con quel fare, quelle iniziative. E lui sempre dietro. Improvvisamente continuarono: lei davanti e lui dietro. Finché lui rimase indietro e prese un taxi. E delle lezioni private. E un amaro.

Pubblicato in 0000.

2 commenti

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...