– “Pantofolaio a duemilatrecento metri cede attività”. Devo aggiungere qualcos’altro?

– Scrivi: “In omaggio set completo di salse per bourguignon”.

– Allora chiudiamo proprio tutto?

– Tutto.

Annunci

– Sai? sei strano, ti trovo molto strano, davvero, c’è qualcosa di strano. Ed è strano perché tutto sommato, insomma, non lo trovi strano?

– Mi scusi, devo scendere.

– Ehi, ma lo sai che sei proprio strano? Sì, strano. Stronzo!

– Ho constatato.

– Che cosa hai fatto?

– Sono rientrato a casa questo pomeriggio e ho constatato. Per una mezz’oretta.

– E poi?

– Poi mi sono messo a letto pieno di consapevolezza. Quando mi sono svegliato era già buio e i telegiornali della sera erano tutti incominciati. Qualcuno anzi stava già finendo. Allora ho ripreso a constatare ma mi è venuta subito fame. Mi sono detto continuo domani, in fondo non mi corre dietro nessuno. Così mi sono fatto un sandwich al formaggio.

– Per cui?

– Per cui niente.